Ero Gracile: La rivincita della B12 di Dom Serafini

Ero Gracile: La rivincita della B12” (ad link) è un libro autobiografico che ripercorre gli anni ’60 attraverso gli occhi dell’autore, Dom Serafini, il quale racconta un’epoca che sembra lontana anni luce da noi. Il libro ha una genesi particolare perché originariamente era un articolo pubblicato su Affari Italiani il 22 giugno del 2018, Dieta? Ero gracile: la rivincita delle B12 con i ricordi dell’infanzia. Dopo mesi e mesi di lavoro ne è nato un libro per suggerimento dei lettori del giornale online che fecero la richiesta esplicita di ampliare l’articolo. È nato così Ero Gracile: La rivincita della B12. I ricordi di un’epoca strana e divertente, che sembra lontana pubblicato da Artemia Nova Editrice di Mosciano (Te), reperibile su Amazon anche fuori dall’Italia.

Ero Gracile: La rivincita della B12
Ero Gracile: La rivincita della B12 di Dom Serafini

L’autobiografia ci spinge a dedicare del tempo per conoscere meglio il suo autore, nonché grande firma del nostro giornale Moondo.info.

Dom(enico) Serafini ha origini abruzzesi, per la precisione affonda le sue radici a Giulianova dove nasce nel 1949. Si fa strada nel campo dell’editoria e del giornalismo e ben presto fa dell’America la sua seconda casa.

Qui “studia la televisione”, migliora il suo inglese, e si mantiene facendo il corrispondente dagli Stati Uniti delle pubblicazioni JCE di Milano. Lavora per tre diverse stazioni radio, diventa speaker per le partite di baseball, esperto di tecnica TV, e giornalista per varie testate tra cui: Il Sole 24Ore, Il Corriere della Sera e il Corriere Adriatico. Oggi scrive per AmericaOggi e Affari Italiani e in una rubrica domenicale sul dorso Abruzzo de Il Messaggero.

Vive a New York e dirige il mensile da lui fondato nel 1981 VideoAge, che con il tempo è diventata la principale rivista di Hollywood per la produzione e vendita di contenuti televisivi, e due anni dopo fonda anche VideoAgeDaily.

Un’autobiografia che attraversa gli anni ’60 dimenticati

Ero Gracile: La rivincita della B12
Ero Gracile: La rivincita della B12, Dom Serafini

Dom Serafini ha scritto otto libri, tra cui La Tv via internet del 1999, tema che viene ripreso pressoché in tutti gli scritti tranne che nel suo ultimo lavoro. Ero Gracile: La rivincita della B12 è un libro autobiografico ambientato negli anni ’60, il periodo del miracolo economico italiano, a cavallo tra rimarginare le ferite della guerra e gli anni di piombo.

L’ossessione per l’America, la rassegna di una vita quotidiana, oggi quasi dimenticata, un sistema scolastico antiquato, ma funzionante nella sua sgangheratezza, e naturalmente l’importanza della cucina come fulcro famigliare, prima che questo si spostasse in salotto. Queste sono le sotto-trame che si vanno ad intrecciare e a legare ad un unico filo conduttore: come risolvere il problema della gracilità giovanile, causa di molti problemi esistenziali.

Un periodo semplice che oggi si fa fatica a ricordare anche nelle azioni più quotidiane, per esempio come si potesse vivere senza dover fare la raccolta differenziate, senza piste ciclabili e supermercati negli aeroporti. Mentre alcuni gesti sono stati dimenticati, molti argomenti rimangono ancora molto attuali a distanza di anni come l’emigrazione, l’emergenza rifiuti e ciò che si è perso e/o guadagnato negli anni. Inoltre, traccia un filo di collegamento tra l’Abruzzo, Milano e l’America.

Per descriverlo basta riprodurre la sinossi che è sulla seconda di copertina: “Questo libro è indirizzato a tre generazioni: quella cresciuta negli anni ’60, quella dei loro figli e quella dei loro nipoti. I primi ricorderanno con simpatia un periodo per cui il tempo ha trasformato i drammi in commedie; i secondi capiranno perché i loro genitori sono così “strani”, e i terzi scopriranno come si riesce ad essere magri.”


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here