Si è appena conclusa la serata stellata dei Golden Globe 2018, svoltasi nella notte tra domenica e lunedì al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills a Los Angeles, in California. Una cerimonia in nome della sobrietà e della solidarietà, le star infatti hanno abbracciato all’unanimità la causa contro la violenza sulle donne e per la parità dei diritti in campo lavorativo, e lo hanno dimostrato indossando abiti neri.
La 75esima edizione dei premi cinematografici e televisivi ha visto emergere il film Tre manifesti a Ebbing, Missouri, che ha vinto più premi tra cui miglior film drammatico. E tra le serie a riscuotere successo è stata la tanto acclamata Big Little Lies che ha ricevuto quattro premi, compresi quelli per Nicole Kidman e Laura Dern. Vediamo quindi i vincitori dei Golden Globe 2018!

Cinema

Golden Globe
Vincitori dei Golden Globe 2018 (ilpost.it)

Miglior film drammatico: Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior film comico/musicale:Lady Bird
Miglior attore in film drammatico: Gary Oldman, L’ora più buia.
Miglior attrice in un film drammatico: Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior attore in un film comico-musical: James Franco, The Disaster Artist
Miglior attrice in un film comico-musical: Saoirse Ronan, Lady Bird
Miglior attore non protagonista in un film: Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Migliore attrice non protagonista in un film: Allison Janney, I, Tonya
Miglior film animato: Coco
Miglior regia di un film: Guillermo del Toro, La forma dell’acqua – The Shape of Water
Miglior sceneggiatura: Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior film straniero: Oltre la notte (Germania)

Serie tv

Miglior serie drammatica: The Handmaid’s Tale
Miglior serie comica: The Marvelous Mrs. Maisel
Miglior attore in una serie drammatica: Sterling K. Brown, This is Us
Miglior attrice in una serie drammatica: Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale
Miglior attore in una serie comica: Aziz Ansari, Master of None
Migliore attrice in una serie comica: Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel
Miglior miniserie o film tv: Big Little Lies
Miglior attore in miniserie o film tv: Ewan McGregor, Fargo
Miglior attrice in miniserie o serie tv: Nicole Kidman, Big Little Lies
Miglior attore non protagonista in serie, miniserie o film tv: Alexander Skarsgard, Big Little Lies
Miglior attrice non protagonista in serie, miniserie o film tv: Laura Dern, Big Little Lies


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here