Lunedì pomeriggio, il mondo è rimasto scioccato dalla vista della cattedrale di Notre Dame in fiamme. L’iconico monumento parigino ha subito gravi danni al tetto medievale originale.

Notre Dame fu costruita tra il 1160 e il 1260, era composta da centinaia di travi di quercia, lunghe fino a 110 metri. La famosa guglia invece fu aggiunta in seguito durante un restauro guidato dall’architetto Eugène Viollet-le-Duc, che ebbe luogo tra il 1845-1870.

I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme solo il mattino successivo. Il tetto in legno medievale, una volta magnifico, è ora completamente distrutto, così come la guglia. Fortunatamente, la maggior parte delle opere e altri oggetti di valore sono stati evacuati, anche l’organo di Notre Dame è sopravvissuto.

notre dame virtuale
Notre Dame ricostruzione virtuale. Credit: Andrew Tallon

Notre Dame virtuale

Il danno avrebbe potuto essere molto peggiore, ma per fortuna i muri di pietra della cattedrale sono ancora in piedi, rendendo le riparazioni molto più facili.

Nel 2015, uno storico dell’architettura, ormai defunto, chiamato Andrew Tallon ha eseguito una ricostruzione digitale esatta di Notre Dame. Tallon ha usato i laser scanner per catturare l’intero interno e l’esterno della cattedrale con miliardi di luci che combinate rivelano una struttura vivente. Il lavoro di Tallon potrebbe essere utile per ripristinare la cattedrale distrutta.

Prima dell’incendio, Notre Dame era già in restauro, ma i finanziamenti per questo inatteso e più drastico lavoro sono assai più costosi. François-Henri Pinault, magnate del lusso francese, ha detto che la sua famiglia avrebbe donato $ 113 milioni, mentre Bernard Arnault, l’uomo più ricco d’Europa, ha promesso $ 226 milioni. La stessa Disney, autrice del classico film di animazione Il Gobbo di Notre Dame, ispirato al celebre romanzo di Hugo, ha annunciato che donerà alla causa 5 milioni di dollari.

Combinati con le complesse ricostruzioni digitali di Tallon, questi fondi aiuteranno a riportare il capolavoro architettonico al suo stato originale, e probabilmente molto velocemente.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.