Il 5 giugno del 1972 è stata indetta in tutto il mondo la giornata dedicata all’Ambiente. Guardiamoci intorno e ringraziamo per le bellezze che abbiamo: Giornata Mondiale dell’Ambiente.

Giornata Mondiale dell’Ambiente

Giornata Mondiale dell'Ambiente
Giornata Mondiale dell’Ambiente (foto by pixabay)

La Giornata Mondiale dell’Ambiente è una ricorrenza proclamata nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Questa festività viene celebrata ogni anno il 5 giugno. In questo giorno vengono organizzate delle manifestazioni aventi come filo conduttore l’Ambiente. In questa giornata, con queste manifestazione si cerca di sensibilizzare maggiormente le persone, nei confronti dell’ambiente. Un richiamo all’attenzione di ciò che sta degradando il nostro pianeta, e di come poter risolvere le problematiche ambientali.

Giornata Mondiale dell’Ambiente: non solo riciclo

La Giornata Mondiale dell’Ambiente non riguarda solo i grandi discorsi riferiti alle industrie. Gli incontri dei “potenti” servono per riparare i danni creati dall’inquinamento globale, ma ognuno di noi dovrebbe, nel suo piccolo prendersi un momento per riflettere. La Giornata Mondiale dell’Ambiente punta proprio a questo, attraverso manifestazioni che coinvolgono tutti, dai grandi ai piccini, si cerca di sensibilizzare la popolazione.

Iniziando dalla diminuzione di rifiuti inquinanti, fino all’utilizzo di materiale riciclabile e riciclato. Nelle piazze e nei parchi sono organizzati degli eventi atti proprio a questo scopo. Incontri in cui tutti possono apprendere il modo migliore per riciclare, o quali siano i materiali da eliminare dalla nostra quotidianità.

Questo concetto riguarda anche l’alimentazione. Lo spreco e lo sperpero economico attorno all’alimentazione è molto, ma se non siamo noi i primi ad attuare delle abitudini positive di sicuro non possiamo pretendere di migliorare nulla. Questo concetto dovrebbe rientrare anche nell’educazione dei bambini. Apprendere sin da piccoli che il cibo è un bene prezioso è già un gran passo avanti alla salvaguardia della nostra terra!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!