31.7 C
Rome
martedì 20 Agosto 2019
Home Editoriale

Editoriale

L’editoriale è l’articolo di apertura di una pubblicazione periodica in cui il direttore o un giornalista molto esperto e conosciuto dal pubblico (una «grande firma») tratta un problema o un fatto di rilevante attualità.

pinocchio

Di Russo: Fake news? Per combatterle occorre costruire coscienze e pensiero critico.

Tema in voga quello delle "fake news", o bufale, così come il dibattito sulla post verità. Ne parliamo con Aldo Di Russo, Cultural heritage projects...
Antonello da Messina

Antonello “solennissimo depentore”, la mostra a Palazzo Reale di Milano

Di Antonello da Messina (1430 - 1479), al pari di altri immensi artisti, restano purtroppo poche straordinarie opere, scampate a tragici avvenimenti...
La donna capovolta

La donna capovolta: un libro che ha il solo interesse di stimolare il pensiero...

Ho incontrato una donna.  Chi se ne frega sarebbe la reazione normale di qualunque lettore.  Una...
Albero della vita di Lione

L’albero della vita di Lione

In un mondo in cui più che lettere e numeri, si usano hashtag ed emoticon, vorrei soffermarmi su un simbolo che ritroviamo...
cinema e pellicola

Decreto Franceschini: più cinema in tv, più tutele professionali e film “vietati” a minori...

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Ministro dei beni e delle attività culturali, Dario Franceschini, tre decreti legislativi in attuazione della...

Attenzione agli “autostereotipi”

Lo stereotipo “è la visione semplificata e largamente condivisa su un luogo, un oggetto, un avvenimento o un gruppo riconoscibile di persone...
riace

Il modello Riace: tra Platone, Aristotele e Raffaello

Cosa c’entra Riace ed il suo sindaco con uno degli affreschi più importanti del Rinascimento? Nulla se siamo abituati a leggere la superficie delle...
Lady Tabata

Intervista a Lady Tabata, ovvero Barbara Delmastro Meoni

Già protagonista di un fumetto, dopo essere stata disegnata nel 2014 anche dal grande Milo Manara, l’11 maggio Lady Tabata sarà in...
lavoro

Il soggetto che non c’è (nello scontro politico tra elites finanziarie e sovranisti)

La percezione diffusa è quella dell’esproprio, quella di essere derubati della possibilità di indirizzare il proprio destino, la propria vita. Quella sensazione di... precarietà È una...
adottare

Se vince la vita anche il nostro lavoro diventa più facile

Solo quando l’ho vista entrare ho capito il perché di quel trambusto: gente in attesa, telefoni puntati a filmare un evento, insomma,...